Categorie
Fumetto

Simon’s cat

Simon Tofield è l’autore della simpatica serie di cartoni animati “Simon’s cat” (Il gatto di Simon).

L’animatore britannico ha dato vita a queste storielle rintracciabili su YouTube nel 2008.

Nel 2009 Tofield ha perfino realizzato un libro sulle avventure di questo buffo gattino, che le escogita tutte per farsi dare da mangiare.

L’autore del fumetto è davvero un amante degli animali, di fatti possiede ben quattro gatti che lo hanno ispirato portandolo al successo con questi divertentissimi episodi.

Inoltre è lo stesso Tofield a doppiare il miagolio del gatto nei suoi video.

“Simon’s cat” racconta in brevi puntate la vita di un bel micio simpatico, che fa di tutto per richiamare l’attenzione del suo padrone. La situazione degenera soprattutto quando a casa si presenta il ‘nuovo arrivato’, un piccolo micetto di cui il gatto di casa diviene gelosissimo.

Le avventure del micio fanno ridere ed intrattengono allegramente le persone, perchè sono sotto certi aspetti realistiche.

Chi ha un gatto sa cosa vuol dire essere svegliati alle 4 del mattino col micio che sale sul letto, fa le fusa e ci prende a zampate finchè non gli diamo attenzioni. Per non parlare delle lotte a chi occupa per primo il divano. I gatti hanno infatti il vizio di allungarsi e occupare più spazio del dovuto, lasciando a noi il pavimento.

Insomma questo piccolo fenomeno del web piace molto e circola alla grande grazie al passaparola sui social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *