Categorie
Arte

Oz

Uno dei più grandi street artist tedeschi è stato Oz, soprannome di Walter Josef Fischer.

La carriera di Oz si sviluppò soprattutto negli anni Novanta, quando cominciò a ricoprire le pareti di Amburgo con i suoi graffiti.

Come spesso accade nel campo della street art, non sempre i suoi lavori furono considerati arte. Chi realizza opere sulle mura delle città in effetti viene spesso accusato di vandalismo.

C’è naturalmente chi pensa solo ad imbrattare i quartieri, ma c’è anche chi, come Oz e tanti altri, cerca di esprimere se stesso attraverso questo particolare tipo di arte. I graffiti realizzati da alcuni dei migliori street artist di tutto il mondo sono opere d’arte a tutti gli effetti e in quanto tali vanno rispettate, come va rispettato il lavoro dei loro realizzatori.

Oz per decine di anni ha abbellito le pareti di Amburgo con i suoi simpatici disegni: famose infatti le sue faccine sorridenti sparpagliate per la città.

L’artista ha lasciato un segno di sé in Germania e tutti lo ricordano con piacere. Purtroppo Oz è stato vittima di un incidente nel mese di settembre, a 64 anni.

Oz stava realizzando la sua ultima opera, sui binari di una stazione, quando sfortunatamente è stato travolto da un treno in arrivo. L’artista ci ha lasciati facendo proprio quello che ha sempre amato, disegnare. Naturalmente tutti coloro i quali vogliono intraprendere questo tipo di carriera devono stare attenti a scegliere luoghi che non mettano a rischio la propria incolumità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *