Categorie
Fumetto

Il simpatico Pippo

Topolinia è un mondo immaginario ricco di personaggi interessanti.
Uno dei più amati dai bambini è sicuramente Pippo, il simpaticissimo cane antropomorfo.
Pippo è in effetti un cane, ma con le sembianze di un essere umano, sia aspetto che nel comportamento.
La sua prima apparizione nelle immagini dei fumetti risale al 2 maggio 1932. Inizialmente il suo personaggio portava il nome di Dippy Dog, ma dopo poco tempo divenne Goofy, che nella versione italiana è appunto Pippo.
È il migliore amico di Topolino e collabora con lui nello sventare truffe e imbrogli. Pippo però a differenza del suo compagno è molto ingenuo, svampito e distratto e i suoi pensieri sono spesso al limite dell’irrazionale.
Di tanto in tanto però questo buffo personaggio della Disney stupisce tutti con il suo coraggioso alter ego Super Pippo. Super Pippo non somiglia affatto al semplice Pippo: è affascinante, carismatico e mai imbranato.
Nato come spalla di Topolino, Pippo ha poi conquistato i lettori meritandosi diverse vignette da vero e proprio protagonista della storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *