Categorie
Fumetto

Fun Home

I fumetti non vanno considerati solo come un passatempo per ragazzini, alcuni infatti affrontano temi molto importanti.

È questo ad esempio il caso di Fun Home, romanzo a fumetti di Alison Bechdel, nota scrittrice americana.

Fun Home è un memoir dell’autrice, in cui viene affrontato in particolar modo il rapporto tra la ragazza e il padre.

Nelle varie scenette si sviluppa la storia prima e dopo la morte dell’uomo, con cui la scrittrice prova una sorta di amore-odio.

Bruce Bechdel, padre delle protagonista, ha fondato tutta la sua vita sulla menzogna, visto che per anni e anni ha tenuto nascosta la sua omosessualità. Stesso discorso vale anche per Alison, di cui viene analizzata l’intera giovinezza alla ricerca di se stessa. L’autrice durante la narrazione capirà infatti di essere lesbica e dovrà riuscire a comunicarlo ai suoi genitori.

Il fumetto è un po’ come un diario della scrittrice in cui, anche attraverso dei flashback, la donna ricorda diversi avvenimenti della sua vita. La scelta del fumetto, al posto del classico romanzo, rende la narrazione un po’ più fluida. I temi affrontati sono infatti molto pesanti e una classica raccolta di memorie sarebbe diventata dura da leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *