Categorie
Fumetto

Doraemon

Tra i manga più conosciuti da noi in Italia abbiamo Doraemon, personaggio amatissimo da sempre.

La prima apparizione di Doraemon sulla rivista giapponese CoroCoro Comic risale al 1969 e il protagonista dell’omonimo fumetto fu realizzato dall’illustratrice Fujiko F. Fujio.

Presto il simpatico animaletto divenne il protagonista anche di una serie di cartoni animati, arrivata naturalmente anche in Italia. Ancora oggi alcuni canali televisivi trasmettono le avventure del personaggio nato dalla fantasia giapponese.

Doraemon pare significhi proprio randagio e in effetti questo simpatico robottino ha un po’ le sembianze di un semplice gattino.

Il robottino venuto dal ventiduesimo secolo, aiuta il piccolo Nobita nelle sue avventure. Compito di Doraemon è insegnare al bambino come portare avanti la sua vita in maniera saggia ed educata, ma spesso e volentieri fallisce nel suo intento. Il gatto robot riesce anche a provare sentimenti quasi umani, infatti non solo si affezione a Nobita, ma si innamora anche di una gattina sua vicina di casa.

Anche i bambini di oggi conoscono le storie del dolce Doraemon e tanti sono i gadget che vengono venduti per poter giocare con lui anche a casa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *