Categorie
Fumetto

Catwoman

Uno dei nemici che Batman ha dovuto affrontare è la tanto affascinante quanto letale Catwoman. Questo personaggio femminile fu infatti introdotto nella saga del cavaliere oscuro negli anni Quaranta, per dare del filo da torcere al supereroe.

Catwoman, alter ego Selina Kyle, è stata creata da Bill Finger e Bob Kane, che dato il successo riscosso l’hanno poi resa protagonista assoluta di una serie di fumetti che porta il suo nome.

Selina proviene da una famiglia molto complicata e una volta scappata dall’orfanotrofio inizia ad organizzare rapine per mantenersi. Visto il suo amore per i gatti, non poteva non scegliere un costume nero da gatta come travestimento durante le sue operazioni notturne.

Nei panni di Catwoman (la Donna Gatto in alcune versioni italiane), la ragazza si scontra spesso con Batman, ma finirà con l’innamorarsene. In effetti anche la stessa Selina si innamorerà di Bruce Wayne, vera identità del supereroe. Il loro rapporto però avrà problemi a decollare a causa dei troppi segreti che i due devono mantenere. Avere una doppia identità infatti non permette di aprirsi molto con gli altri.

Catwoman, da ladra crudele e spietata, man mano rivelerà il suo lato buono e sensibile, finendo spesso col trovarsi d’accordo con Batman.

La storia di Catwoman ha affascinato sempre un po’ tutti. È per questo che dal fumetto sono poi stati realizzati diversi film in suo onore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *