Categorie
Fumetto

Babar

Il fantastico Babar è frutto dell’immaginazione di un disegnatore francese: Jean de Brunhoff.

L’illustratore è divenuto noto al grande pubblico proprio grazie al saggio elefantino che lo ha reso famoso in moltissime nazioni.

La prima apparizione di Babar risale addirittura al lontanissimo 1931! “L’’Histoire de Babar”, arrivato in Italia col titolo di “Il primo libro di Babar”, è stato il primo libro che ha visto protagonista l’elefantino.

Jean de Brunhoff è riuscito poi a portare a termine altri sei racconti per bambini, sempre con lo stesso personaggio, prima di morire nel 1937.

Il figlio di de Brunhoff ha poi con gioia intrapreso anch’egli la carriera di disegnatore, realizzando altre storie su Babar.

Babar è in realtà nato dalla fantasia della moglie del suo primo illustratore. La donna infatti raccontava queste storielle ai loro figli e da queste semplici storielle sono poi nati degli splendidi libri d’infanzia che hanno fatto il giro del mondo.

Come anche per altri racconti è successo, le avventure di Babar si sono poi trasformate col tempo in simpatici cartoni animati, oltre che in un film risalente ormai al 1989.

Tutti ricordano con piacere le mille storie del re Babar e dei suoi amici e anche i più piccoli, oggi, grazie ai loro genitori, sono venuti a conoscenza dell’esistenza si questo interessante personaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *